Archivio

Archivio per aprile 2008

La svizzera passa a linux Ubuntu

28 aprile 2008 Alberto Nessun commento

A partire dal Settembre 2008, al rientro dalle prossime vacanze estive, 9000 computer nelle scuole del canton Ginevra saranno equipaggiate col sistema operativo Ubuntu Linux e utilizzeranno solo software open source.

L’iniziativa è nata per accogliere l’invito del Consiglio di Stato all’utilizzo di software open source all’interno della pubblica amministrazione. Inoltre l’abbandono dell’accoppiata Microsoft Windows/Office non potrà che fare bene al bilancio del dipartimento per l’istruzione.

Una scelta particolarmente consapevole, quindi, dettata anche dalla necessità di incoraggiare la condivisione e la democratizzazione del sapere, e l’autonomia nell’acquisizione delle competenze. Inoltre la scelta di software aperto che, come d’abitudine, utilizza formati aperti garantisce l’interoperabilità e questo è un vantaggio pedagogico prima che economico.

In un recente articolo pubblicato dalla Tribune de Geneve, il Dipartimento aveva già evidenziato le ragioni della scelta open source che a detta dei responsabili “porta solo dei vantaggi”. Da un lato la svolta open “soddisfa i requisiti di risparmio” ma dall’altro “abbiamo scelto software open source per le loro qualità”.

Tra i responsabili intervistati dalla Tribune anche la convinzione che l’adozione di software open source nelle scuole risponda in modo più coerente alle esigenze della didattica. “Da un punto di vista pedagogico – fa sapere il responsabile dei computer dell’istituto di Candolle – il vantaggio è enorme”.

Grandi svizzeri, ciao Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Creare l’icona del cestino sul desktop in KDE

15 aprile 2008 Alberto Nessun commento

Vi riporto la cronaca di un attimo di terrore. In questi giorni stavo facendo delle prove sulla mia Debian con Gnome, quando tutto ad un tratto ho deciso di ritornare a kde e……….sul desktop non c’era più l’icona del cestino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ho quindi sgoogolato un po’ (ho navigato un po’ su google) finchè non ho trovato questa soluzione molto funzionale e utile al mio scopo:

  1. Clicchiamo con il tasto destro del mouse in qualsiasi punto del desktop e dal menu che compare scegliamo “Crea” e poi “File di testo…” e clicchiamo su OK
  2. Apriamo il file vuoto appena creato e copiamoci all’interno ciò che segue:
  3. [Desktop Entry]
    Comment=Contains removed files
    Comment[it]=File cancellati
    EmptyIcon=trashcan_empty
    Encoding=UTF-8
    Icon=trashcan_full
    Name=Cestino
    Type=Link
    URL=trash:/

  4. A questo punto salviamo il file con il nome Trash.desktop e finalmente avremo la nostra bella icona del cestino sul desktop

E tutto ritorna alla normalità.

Ciao Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Scaricare video da YouTube (e non solo…)

15 aprile 2008 Alberto Nessun commento

Avete mai avuto il problema di scaricare un filmato da YouTube? ma non avete mai trovato il modo per farlo?

Alcuni giorni fa mi sono imbattuto in questa bellissima estensione per Firefox che consente di scaricare i video da YouTube (e non solo…) e consente di salvarli in diversi formati tra cui il suo formato .flv, l’estensione è Video DownloadHelper.

Scaricarlo e installarlo è semplicissimo, praticamente fa tutto lui. Una volta che siete su YouTube basta cliccare con il tasto destro sul video e scegliere di scaricare il video nel tipo di formato che volete.
Sul mio Iceweasel (versione di Firefox per Debian) è anche comparsa una piccola icona in parte alla barra degli indirizzi che si attiva quando c’è un sito da cui si possono scaricare i video!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Divertitevi, Alberto

Nel post ho parlato solo di YouTube ma si possono scaricare video da moltissimi siti che offrono la visione di filmati in formato .flv come per esempio MySpace, Google videos.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Octave 3.0

13 aprile 2008 Alberto Nessun commento

Ciao a tutti, in questo articolo mostro la mia parte seria e vi do una notizia che forse a molti non sarà molto utile ma è comunque molto importante.

Oggi la mia carissima Debian ha aggiornato i pacchetti di Octave e li ha portati alla versione 3.0. Per chi di voi non sapesse cosa è Octave consiglio di fare un giro qui e qua.

Comunque Octave è un programma per il calcolo numerico che ha una buona compatibilità con il linguaggio Matlab (per informazioni qui e qua), in pratica consente di fare calcoli anche molto complessi con il proprio computer tramite funzioni apposite e la possibilità di scrivere codici in diversi linguaggi di programmazione per migliorare la potenza del programma.

Sono disponibili anche tantissime estensioni per migliorare la potenza di calcolo e l’usabilità del programma per risolvere problemi molto disparati. Le estensioni possono essere cercate (e trovate) qui e… no mi dispiace non c’è il qua.

Spero di avervi interessato con questo mio discorso serio, per darvi un idea della potenza del programma io lo utilizzo in università nel corso di analisi numerica.

Ciao Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Nuovi font per OpenOffice

13 aprile 2008 Alberto Nessun commento

In questi giorni sono alle prese con il libretto della cresima di mio fratello Alessandro e ho ovviamente deciso di cimentarmi nella sua realizzazione con OpenOffice. Purtroppo i caratteri che c’erano di default non mi piacevano molto e quindi mi sono chiesto: come si caricano dei nuovi caratteri in OpenOffice?

Chiedendo alla mailing list degli utenti OpenOffice ho trovato la mia soluzione che vi riporto in modo che anche voi possiate trarne beneficio.

Questi passaggio funzionano sulla mia Debian e con OpenOffice 2.3.1, quindi se avete una distro diversa o una differente versione di OpenOffice aspettatevi dei piccoli cambiamenti. Cominciamo:

  1. Aprire un terminale
  2. Andare nella cartella program di OpenOffice, sulla mia Debian si fa dando:
    cd /usr/lib/openoffice/program
  3. Eseguire il comando ./spadmin
  4. Premere il tasto “font”
  5. Premere il tasto “importa”
  6. Selezionare la directory dove sono i font che si vogliono importare
  7. Vengono ora visualizzati in alto tutti i font trovati e che possono essere utilizzati in OpenOffice. Selezionare quelli che si vogliono importare
  8. Premere il tasto importa
  9. Chiudere OpenOffice, compreso il quick-start

e magia i font aggiunti saranno usabili dal prossimo avvio di OpenOffice.

Manca solo una cosa da aggiungere: ma dove si possono trovare i font da scaricare? Ho trovato questi siti (tra i tanti) che permettono di scaricare i font in formato .ttf

Una volta scaricato l’archivio contenente il file .ttf basta metterlo in una directory a piacere e poi fare la procedura che ho indicato sopra.

Spero di esservi stato utile, Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Un terminale a portata di clic

12 aprile 2008 Alberto Nessun commento

Ciao oggi volevo portare a vostra conoscenza un bellissimo programmino che vi permette di avere sempre a disposizione il terminale, il programma si chiama Yakuake e fa comparire una finestra del terminale premendo un tasto. Per installarlo basta dare da shell un:
apt-get install yakuake

Per far aprire il terminale basterà poi premere il tasto F12, il tasto preferito può essere anche cambiato in base alle proprie esigenze.

Maggiori informazioni possono essere trovate qui e qua.
Ciao Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Utenti PC

6 aprile 2008 Alberto Nessun commento

Ciao a tutti, ecco un articolo dal tono scherzoso che ho scritto riguardo agli utenti Pc e alle loro caratteristiche. L’articolo vuole descrivere gli utenti Pc in base alle loro abitudini, al loro rapporto con il computer e alle loro caratteristiche fisiche.

Qui è disponibile in formato pdf: Caratteristiche, qui il relativo sorgente in LaTeX: Sorgente caratteristiche

Ciao Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

Mio figlio è un hacker?

6 aprile 2008 Alberto Nessun commento

Ciao a tutti, volevo mettere a disposizione di tutti un piccolo articolo che ho scritto tempo fa riguardo al rapporto tra genitori e figli. Non pensate a chissà che cosa, sono solo alcune riflessioni che ho fatto.

Qui è disponibile in formato pdf: Hacker, mentre qui il relativo sorgente in linguaggio LaTeX: Sorgente Hacker

Ciao Alberto

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag:

1 aprile 2008 za87 Nessun commento

Non riuscite a decidere che pda phone acquistare?

Questo sito fa al caso vostro: selezionando l’importanza che date ad ogni funzione verrà eletto il telefono vincitore.

By za87

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Categorie:Notizie Tag: